Coccole Sonore, gioco memory di natale, whiskey il ragnetto

Memory di Natale – Lavoretti per bambini

Finalmente stanno per arrivare le vacanze di Natale, il momento perfetto per divertirsi in famiglia! Tra i giochi che piacciono tanto sia ai bambini che agli adulti c’è sicuramente il Memory di Natale! Che ne dite di realizzarne uno con le vostre mani insieme al vostro bambino?

Il procedimento è molto semplice, potete seguire il tutorial che Greta e Federica hanno realizzato per il Memory di Coccole Sonore, mentre potete scaricare il pdf con i fogli cliccando qui sotto.

Pulsante scarica download

Ricordatevi di inviare le foto del vostro Memory di Natale alla pagina Facebook di Coccole Sonore o all’indirizzo info@coccolesonore.it.

Regole del gioco

Disponiamo tutte le carte su un tavolo con l’immagine coperta. A turno i giocatori girano due tessere alla volta, facendole vedere anche agli avversari e cercando di trovare due figura uguali. Chi riesce a formare una coppia, prende le carte e continua a giocare. Chi sbaglia, ricopre le carte che ha girato e il turno passa al giocatore successivo. Quando tutte le coppie sono state abbinate e quindi le carte sul tavolo saranno terminate, si contano le carte in mano a ogni giocatore e vince chi ne ha in numero maggiore.

Articoli correlati

lavoretti di natale con rotoli di carta igienica, coccole sonore

Lavoretti di Natale con rotoli di carta igienica! – Lavoretti bambini

A Natale tutto è più magico… e anche i rotoli di carta igienica possono trasformarsi in piccoli regali e decorazioni! Quindi non buttateli via, perché potranno tornarvi molto utili! Ecco alcune idee realizzate con materiali di riciclo che potete creare con i vostri bambini e se siete maestre proporre...

Read More
Featured Video Play Icon

La pallina di Natale di Whiskey il ragnetto – Lavoretti bambini

Costruite insieme ai vostri bimbi la pallina di Natale di Wiskey il ragnetto, per rendere il vostro albero di Natale ancora più speciale. È un lavoretto semplice, perfetto per divertirsi durante i pomeriggi in casa quando fuori è troppo freddo per uscire! È tuttavia richiesta la presenza costante di un adulto,...

Read More
To Top
Vai alla barra degli strumenti