giochi con le cannucce

Giochi per bambini con le cannucce da fare in casa

Oggetti di uso comune possono diventare la base per giochi da fare in casa super creativi e divertenti! Uno dei più versatili è la cannuccia. Ad esempio, sapete che è perfetta per dipingere? Oppure che può trasformarsi in un circuito per gare di biglie? Scopriamo insieme alcune idee di giochi e attività da fare con le cannucce che vi faranno trascorrere dei momenti divertenti e creativi con i vostri bambini. Ricordatevi di inviare alla nostra Pagina Facebook o all’indirizzo info@coccolesonore.it le foto dei giochi realizzati da voi!

Il labirinto di cannucce

La versione più famosa di questo labirinto è in legno, ma è possibile costruirne una più semplice con un piatto di carta e delle cannucce. Il gioco consiste nel muovere il piatto con le mani e far scivolare la pallina all’interno del percorso. Per costruire il percorso attacchiamo semplicemente sul piatto le cannucce (come vedete dall’immagine), usando la colla a caldo. Se non l’abbiamo in casa va bene anche la colla vinilica, impiegherà solo più tempo ad asciugarsi! Per rendere il gioco più avvincente, si possono creare dei piccoli fori dove far cadere la pallina. In alternativa al piatto si può usare il coperchio di una scatola per scarpe (credits raisinglifelonglearners.com).

labirinto costruito con piatto di carta e cannucce

 

 

Circuito per gara di biglie

Questo gioco è molto divertente da costruire e lo è ancora di più quando partirà la sfida! Si tratta di creare un vero e proprio circuito da corsa su cui far gareggiare delle palline (ponpon, oppure palline di carta fai da te!) spinte dal soffio delle cannucce! Con il nastro adesivo in carta – che non lascia residui di colla e si stacca facilmente – creiamo il percorso sul pavimento o su un tappetone in plastica. Con i rotoli di carta igienica realizziamo i tunnel per rendere la sfida ancora più avvincente (credits besttoys4toddlers.com).

giochi-cannucce_circuito_immagine-lavoretti_DEF

 

 

Un consiglio per “guidare” bene la pallina: non è necessario soffiare forte, ma dosrne bene la potenza!

circuito con rotoli di carta igienica e palline spinte con una cannuccia

 

 

Dipinti con la cannuccia

La cannuccia può trasformarsi in un pennello speciale con cui creare delle vere e proprie opere d’arte. Come usarla? Prepariamo i colori a tempera nei bicchierini, aggiungendo dell’acqua per renderli abbastanza liquidi. Lasciamo cadere sul foglio delle gocce di colore, anche sovrapponendole e iniziamo a soffiare vicino al colore per spargerlo (credits artfulparent.com).

dipinti con la cannuccia per bambini

Il colore si spargerà sul foglio in base all’intensita del soffio.

dipinti con la cannuccia per bambini

Con la tecnica della cannuccia possiamo dipingere sia immagini astratte che dettagli di un disegno già stabilito (credits thepinterestedparent.com e simpleeverydaymom.com).

dipinti con la cannuccia per bambini

 

Il pallottoliere di cannucce

Questo gioco è pensato per i bambini dai 3 ai 5 anni ed è perfetto per avvicinarli ai numeri in modo divertente e creativo. Per realizzare il pallottoliere creiamo delle basi di pongo colorato (qui trovi la ricetta del pongo fatto in casa) su cui andremo a inserire delle cannucce. In una base ne mettiamo tre, in un’altra quattro e nell’altra cinque. Il bambino dovrà infilare in ogni cannuccia, il numero di maccheroni corrispondente al numero di cannucce della relativa base. Ad esempio nella base con tre cannucce, il piccolo infilerà in ogni singola cannuccia tre maccheroni. Per bambini sotto i tre anni, possiamo usare la stessa struttura e stimolarli a inserire la pasta nelle cannucce, un’attività importantissima per sviluppare la motricità fine.

pallottoliere con cannucce e pasta per imparare i numeri

 

 

Potete scrivere alla Pagina Facebook o all’indirizzo info@coccolesonore.it per inviare le foto dei vostri lavoretti.

Articoli correlati

50-giochi-lavoretti-da-fare-in-casa con bambini_news_Cover

50 attività da fare in casa con i bambini quando piove

Ecco 50 idee di attività da fare in casa con bambini. Tra lavoretti con materiali riciclati, giochi, travestimenti, imparare le prime paroline in inglese, leggere storie e cantare le canzoncine… c’è davvero l’imbarazzo della scelta! Buon divertimento a tutti e non dimenticate di mandarci le foto delle vostre creazioni...

Read More
To Top
Vai alla barra degli strumenti