Kit_Foto_Ricordo_2018-2019_News_Cover

Kit foto ricordo – Primo giorno di scuola

Che primo giorno di scuola o di asilo sarebbe senza foto, anzi senza un servizio fotografico in piena regola!?! Ci sono due tipi di foto ricordo che non possono mancare nel vostro album:

1 – Scatti classici: quelli immancabili e intramontabili che da generazioni troviamo negli album fotografici! Se curiosate tra le foto dei nonni da piccoli,  li trovate di sicuro! Qualche esempio? Il bambino davanti alla scuola con gli occhi chiusi perché ha il solo contro, stessa situazione ma con  con i genitori, bambino di ¾ per far vedere lo zaino…

2 – Scatti originali: a questi ci pensiamo noi, con il “kit foto ricordo” del primo giorno di scuola, che potete scaricare gratuitamente dal nostro sito. 

bambina con grembiule di scuola davanti a lavagna nera che mostra diploma

 

Ecco cosa troverete all’interno del “kit foto ricordo”:

  • il mini-poster dell’anno scolastico 2018-2019
  • La coroncina da principessa e il cappello da pirata da stampare e ritagliare. Per indossarli basta fare un piccolo foro dove indicato  nell’immagine e inserire un filo o un elastico. Se volete delle foto davvero indimenticabili, stampatene un paio di copie in più per nonni e genitori!

fogli con disegni del primo giorno di scuola appoggiata su un tavolo di legno con matita colorata e gessetti colorati cappelli_primo_giorno_scuola_coccole_sonore

 

 

Cliccate qui per scaricare il vostro Kit foto ricordo per il primo giorno di scuola e non dimenticatevi di inviarci all’indirizzo info@coccolesonore.it le foto del primo giorno di scuola!

Articoli correlati

Featured Video Play Icon

Impariamo le stagioni

Come spiegare le stagioni ai bambini? Coccole Sonore, per la sezione CoccoleEdu dedicata ai contenuti educativi per i più piccoli, ha realizzato un simpatico cartone animato grazie al quale genitori, insegnanti ed educatori possono fornire informazioni e curiosità sulle stagioni in modo efficace, ma allo stesso tempo divertente! In questo articolo riportiamo...

Read More
To Top
Vai alla barra degli strumenti