Flan di zucca

Flan di Zucca e Crema di Formaggio – Ricette per bambini

Il flan di zucca è un piatto sano e allo stesso tempo sfizioso! Cotto a bagnomaria e servito con una saporita crema di formaggio stagionato, il flan di zucca risulta un piatto gustoso, ideale come pranzo prima di una giornata di studio o di giochi impegnativi, grazie alla zucca ricca di betacarotene, importante per la vista. L’impiattamento a forma di gufo piacerà tantissimo ai vostri bambini e sarà un modo divertente per far mangiare la zucca anche ai più piccoli. Preparate il flan di zucca insieme ai vostri figli, si sentiranno dei piccoli chef!

Questo piatto è stato realizzato in collaborazione con Nutrilibrio, il manuale salvatempo per le famiglie! Per saperne di più su Nutrilibrio e sui prodotti Orogel, cliccate qui

DETTAGLI

  • Tempi di preparazione: 30 min.
  • Tempi di cottura: 1h 35min.

 

STRUMENTI

  • Stampino da torta di circa 15 cm.
  • Saccapoche

INGREDIENTI (per una porzione)

  • 220 g di zucca
  • 4 albumi
  • 60 g di panna fresca
  • 100 g di acqua
  • 100 g di latte parzialmente scremato
  • 130 g di formaggio grattugiato
  • 4 g di maizena
  • burro q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale fino q.b.
  • 450 g mix di cavolfiori, cavolini di Bruxelles, broccoli e cavolo romanesco
  • 1 carota
  • 1 oliva nera snocciolata
  • 1 galletta di mais

Versate la zucca a cubetti in una padella con un filo d’olio, dell’acqua e un pizzico di sale. Coprite e cucinate per 8-9 minuti (1). Frullate la zucca con gli albumi e la panna (2). Imburrate leggermente

uno stampino, riempitelo con il composto e cucinatelo in forno a bagnomaria a 130 gradi per circa 1 ora e un quarto (3).

flan di zucca

Intanto sciogliete la maizena in un pochino d’acqua (4). In un pentolino, scaldate il latte con l’acqua e portate a bollore (5). Aggiungete quindi la maizena e mescolate con una frusta (6).

flan di zucca

Togliete il composto dal fuoco, e unite il formaggio grattugiato, amalgamando bene il tutto con la frusta (7). Per ottenere una consistenza più morbida, frullate la crema con il minipimer (8). In una padella antiaderente, cuciniamo il mix di cavolfiori, cavolini di Bruxelles, broccoli e cavolo romanesco con un filo d’olio, dell’acqua e un pizzico di sale (9).

flan di zucca

 

Ora iniziate a preparare gli elementi per le decorazioni. Vi serviranno, 2 rondelle di oliva (10), una galletta di mais divisa a metà (11), 3 fettine di carota tagliate a forma di triangolo e altre 2 intagliate da una parte con due triangolini come da foto (12).

flan di zucca

Ora curate l’impiattiamento: posizionate il flan al centro del piatto e appoggiateci sopra un triangolino di carota che sarà il becco del gufo. Usate la saccapoche con la crema di formaggio per creare la base degli occhi e le olive per le pupille (13). Sistemate le orecchie e le zampine di carota (14)! Mancano solo le ali che realizzerete con le gallette di mais! Ed ora il tocco finale… create il rametto del gufo con i cavolini di bruxelles e qualche alberello sullo sfondo con i broccoletti! Per rendere il vostro pasto equilibrato aggiungete: una porzione di cavolini di Bruxelles, una porzione di gallette di mais e una porzione di kiwi (15). Per sapere a quanto corrisponde una porzione, cliccate qui

flan di zucca

Scoprite tutte le altre “Ricette a 7 Colori” sul canale YouTube Coccole Golose

Articoli correlati

To Top
Vai alla barra degli strumenti