Disegno Maria Giuseppe e Gesù Bambino

Maria lavava – Canzoni di Natale

Testo canto

Maria lavava,

Giuseppe stendeva,

il Bimbo piangeva,

dal sonno che aveva.

Stai zitto, Mio Figlio,

che adesso Ti piglio,

Ti piglio, Ti bacio

la nanna Ti fo.

Dormi dormi,

fai la ninna nanna Figliol.

La neve sui monti

dal cielo cadeva,

il Bimbo piangeva,

dal freddo che aveva.

Stai zitto, Mio Figlio,

che adesso Ti piglio,

Ti canto la ninna

la nanna Ti fo.

Dormi dormi,

fai la ninna nanna Figliol.

 

Testo filastrocca

Maria lavava,

Giuseppe stendeva,

il Bimbo piangeva,

dal sonno che aveva.

Stai zitto, Mio Figlio,

che adesso ti piglio,

del latte t’ho dato,

del pane ‘un ce n’è.

La neve su’ monti

cadeva dal cielo,

Maria col suo velo

copriva Gesù.

 

Maria Lavava è un canto popolare di probabili origini toscane, ma diffuso in tutta Italia, che rappresenta una scena di vita domestica della sacra famiglia. Usata anche come filastrocca, un tempo si recitava alla sera, prima di andare a letto in aggiunta alle comuni preghiere.

In questo articolo trovate sia la versione cantata che la filastrocca.

To Top
Vai alla barra degli strumenti