La danza delle streghe – Canzoni per bambini

E le streghe danzano

la danza per i maghi

con un filtro magico per spaventare i draghi

gira, gira e mescola, tira su il coperchio

fuoco, fuoco notte e dì

le streghe fan così, bum!

 

Quattro pipistrelli e un ragno senza un dente

questo è un filtro magico ed è assai potente

gira, gira e mescola, tira su il coperchio

fuoco, fuoco notte e dì

le streghe fan così, bum!

 

Svuotano i barili, bevono a più non posso

quando si ubriacano finiscono nel fosso

gira, gira e mescola, tira su il coperchio

fuoco, fuoco notte e dì

le streghe fan così, bum!

 

libro con le mosse di greta copertina libro ragazza mora che legge un libro

La danza delle streghe va assolutamente cantata ad Halloween, la notte delle streghe per eccellenza! Cari genitori, prima che la vostra casa venga invasa da fantasmini, streghette e creature di ogni tipo, che gridano allegramente “Dolcetto o scherzetto”, vi raccontiamo l’origine di questa tradizione… Sembra che nel periodo medievale contadini e mendicanti bussassero a tutte le porte per ricevere in dono cibo e aiuti per superare l’inverno. In cambio recitavano preghiere per onorare le anime dei morti. Chi non offriva niente riceveva un augurio di cattiva sorte. Vi consigliamo, per sicurezza, di preparare un bel cestino pieno di dolcetti e caramelle!

In questo articolo trovate anche le “mosse” di Greta per ballarla con i vostri bimbi.

Se vi piace questa canzoncina, scoprite i costumi di Halloween fai da te  e scaricate i simpatici disegni da colorare  per i vostri bambini.

 

 

Le “mosse”

Mamme e insegnanti guardate il video della canzoncina “La danza delle streghe” con Greta, imparate anche voi “le mosse”, uno strumento molto importante per la psicomotricità infantile, così vi divertirete a ballare e cantare insieme ai vostri bimbi!

Seguite, passo passo, le indicazioni di Greta sulla coreografia della canzoncina!

La canzoncina inizia introducendo le streghe. Con le mani aperte e le dita leggermente piegate, spostate le braccia a destra e sinistra con movimento ondulatorio (fig. 1). Le protagoniste ballano con i maghi. Portate le braccia all’altezza delle spalle e ruotate le mani come se avvitaste delle lampadine (fig. 2). 

Danza delle streghe Greta 

Le streghe, dopo aver danzato, preparano dei filtri magici. Avvicinate una mano al petto con il palmo rivolto verso l’alto. Con l’altra mano, chiusa a goccia verso il basso, fate dei movimenti circolari sopra alla prima (fig. 3). I filtri serviranno per spaventare i draghi! Portate le mani chiuse a pugno vicino al viso e apritele velocemente portandole in avanti (fig. 4).

Danza delle streghe Greta

 

Nel ritornello le streghe sono prese dal calderone. Girano, girano e mescolano. Unite le mani chiuse e fate movimenti circolari con le braccia davanti a voi come se mescolaste con il mestolo (fig. 5). Ora mimate il tirare su il coperchio (fig. 6).

Danza delle streghe Greta

Il fuoco brucia notte e dì. Aprite e chiudete le mani (fig. 7). Le streghe fan così! Imitatele come all’inizio della canzoncina (fig. 8).

Danza delle streghe Greta

Che cosa ci sarà nel filtro magico? Per prima cosa le streghe mettono quattro pipistrelli. Fate il numero quattro con le dita (fig. 9) e poi imitate le ali del pipistrello con le braccia (fig. 10).

Danza delle streghe Greta

Le streghe aggiungono alla pozione un ragno senza un dente. Mettete le mani “a ragnetto” (fig. 11) e successivamente indicate i denti (fig. 12).

Danza delle streghe Greta

Questo è il filtro magico! Avvicinate una mano al petto con il palmo rivolto verso l’alto. Con l’altra mano, chiusa a goccia verso il basso, fate dei movimenti circolari sopra alla prima (fig. 13). Ora aprite le mani sopra il viso e allontanatele con meraviglia (fig. 14).

Danza delle streghe Greta

Ripetete il ritornello!

Non solo preparano filtri magici, ma le streghe si divertono a volare con le loro scope in giro per il mondo. Fingete di cavalcare una scopa impugnando il manico (fig. 15), e poi divaricate le braccia facendo un movimento circolare a specchio (fig. 16).

Danza delle streghe Greta

La canzoncina ci racconta che potete vedere le streghe guardando in alto. Indicate gli occhi e poi in alto (fig. 17). Stanno facendo il girotondo. Ruotate l’avambraccio (fig. 18). Concludete con il ritornello!

Danza delle streghe Greta

Articoli correlati

To Top
Vai alla barra degli strumenti