disegno addobbo natalizio

Coventry Carol – Canzoni di Natale

Lully, lullay, Thou little tiny Child,

Bye, bye, lully, lullay

O, sisters too, how may we do?

For to preserve this day

 

This poor youngling for whom we do sing?

Bye, bye, lully, lullay

Lully, lullay, Thou little tiny Child

Bye, bye, lully, lullay.

 

Herod, the king, in his raging

Charged he hath this day

His men of might, in his own sight

All young children to slay.

 

That woe is me, poor Child for Thee!

And ever mourn and sigh,

For thy parting neither say nor sing,

Bye, bye, lully, lullay.

 

Lully, lullay, Thou little tiny Child,

Bye, bye, lully, lullay.

 

 

La tradizione popolare inglese ci propone questo antico canto di Natale, Coventry Carol, che risale al XVI secolo. In realtà non è una canzone natalizia perché le parole fanno riferimento a Gesù come bambino e non alla sua nascita. Nella tradizione, però, è sempre stato cantato a Natale. Coventry Carol prende il nome dalla città di Coventry, in Inghilterra, dove veniva rappresentato lo spettacolo della Strage degli Innocenti il 28 dicembre di ogni anno, giorno della ricorrenza. Coventry Carol veniva cantato nella rappresentazione che descrive la strage di Erode dei bambini innocenti. Il testo parla di una parte dell’episodio in cui le donne cercano di calmare i loro figli per sfuggire all’esercito di Erode.

 

 

Articoli correlati

lavoretti di natale con rotoli di carta igienica, coccole sonore

Lavoretti di Natale con rotoli di carta igienica! – Lavoretti bambini

A Natale tutto è più magico… e anche i rotoli di carta igienica possono trasformarsi in piccoli regali e decorazioni! Quindi non buttateli via, perché potranno tornarvi molto utili! Ecco alcune idee realizzate con materiali di riciclo che potete creare con i vostri bambini e se siete maestre proporre...

Read More
To Top
Vai alla barra degli strumenti